La registrazione del dominio è in attesa. Controlla di nuovo tra un'ora
Pubblicato il giorno 10-set-2021

iQdB Casa editrice i Quaderni del Bardo di Stefano Donno Editore

Esce P. P. Pasolini: l'ossimoro vivente di Donato Di Poce.

“…Ma la continuità è dovuta al persistere dell’oxymoron, cioè a definire le cose per opposizione… si può affermare che Pasolini vive storicamente per accumulazione, e che il suo conoscere, non dialettico, è dovuto all’eterna coesistenza degli opposti….l’attualità del libro … sussiste unicamente in una esplosione (più o mene generosa, più o meno felice ) di vitalità…”
P.P.Pasolini da Il Portico della Morte, Garzanti, 1988, pag. 284.
Richiedi preventivo
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.